Tag Archives: piacere sessuale

Abbecedario del sesso che piace alle donne. Vol. II

18 Nov

Riprendiamo la nostra versione dell’abbecedario dalla lettera F. Per le lettere precedenti cliccate qui 

https://exsess.wordpress.com/2011/11/03/abbecedario-del-sesso-che-piace-alle-donne-vol-i-bondage-clitoride-cowgirl-vaquera-shibari/

F come Fellatio

Benché il nome provenga da una lingua morta, l’antichissima l’arte orale risulta essere una pratica sempre verde. Apprezzata e amata ad ogni latitudine dal sesso forte, è ormai osteggiata apertamente solo da uno sparuto gruppo di donne. Assurta a pratica d’eccellenza nei bordelli ottocenteschi, sta da alcuni anni perdendo quota nell’indice di gradimento dei maschietti, sostituita dal sesso che comincia con la prima lettera dell’alfabeto.

G come Punto G

Creatura mitologica nascosta negli antri più intimi della sessualità femminile. Che sia essa un prolugamento interno della clitoride o un innervazione di una specifica area interna del sesso è il simbolo del mistero inesplorato che ogni donna serba dentro di sè.

I come Immaginazione

Una cena a lume di candela, del buon vino frizzante e una passeggiata sul molo condita da baci appassionati e mani furtive sotto i vestiti, coperti dal buio. L’immaginazione potrà essere la vostra migliore amica per riscaldare serate solitarie o incontri non particolarmenti vivaci.

L come Lingerie

Di raso o pizzo, trasparente o coprente, raffinata o goliardica. Non ha importanza. E’ il suo essere nascosta che la rende così seducente. Il suo apparire, a volte improvviso, sotto il tessuto dei vestiti o dallo spacco di una gonna produce in chi osserva la sensazione di scoprire un segreto. Ecco perchè non dovrebbe mai essere volgarmente esposta. Al momento giusto non si avrà neanche il tempo di esibirla fieramente che, come per magia, vi verrà tolta.

M come Masturbazione

L’apologia del piacere personale. L’arte del darsi piacere da soli. Il mezzo liberatorio a portata di “mano”. Da sole o in compagnia, in periodi di crisi o semplicemente per riscaldare l’atmosfera, la tecnica della manipolazione intima assicura risultati sempre sorprendenti e soprattutto soddisfacenti, con un unico effetto collaterale: una volta scoperto come riuscire a fare bene da sole si diventerà molto più esigenti nei confronti del partner.

Advertisements

Fregate da una pillola

30 Oct

Ebbene sì care compagne di pillola…abbiamo sempre pensato che le nostre scelte sbagliate nel campo del sesso fossero frutto di traumi infantili, complessi vari, insicurezze o semplicemente una spaventosa sfiga. Ma grazie a una ricerca della prestigiosa  Royal Society, l’accademia nazionale inglese delle scienze, possiamo scrollarci di dosso ogni senso di colpa e smettere di autocommiserarci…almeno noi che abbiamo l’alibi della pillola anticoncezionale! Infatti secondo lo studio sarebbe proprio la contraccezione orale a modificare la naturale propensione verso uno o l’altro candidato a ricevere il nostro frutto proibito.
Le nostre preferenze rispetto a un partner in realtà cambiano a seconda dei nostri livelli ormonali: nei periodi non fertili siamo più attratte da uomini premurosi, affidabili e che risultano degli ottimi candidati ad essere i padri dei nostri figli, ma che magari non sono proprio dei tori a letto; quando invece siamo fertili, e quindi infoiate come delle pantere in calore, le attenzioni e l’affidabilità possono anche andare a quel paese e la scelta ricade su uomini virili, fisicamente attraenti e prestanti. La contraccezione orale non fa altro che appiattire questi livelli ormonali rendendoli quasi sempre più vicini al periodo non fertile.
E noi povere stupide che ci rimpinziamo di ormoni e ci facciamo venire la cellulite pure nelle orecchie sottostiamo anche a questi giochetti chimici crudeli che ci faranno scegliere un partner sensibile come un orsetto del cuore ma con prestazioni non soddisfacenti. Bella fregatura!
Ma non disperate compagne, non ci sono solo  brutte notizie. La ricerca ha rivelato infatti che esiste anche un effetto “positivo”: le donne che assumono la pillola tendono ad avere relazioni più durature e sono meno propense a separarsi da quei winnie the pooh che si sono scelte grazie a quel rullo compressore che appiattisce i loro livelli ormonali!….ma quanto siamo fortunate?!

http://rspb.royalsocietypublishing.org/content/early/2011/10/10/rspb.2011.1647

Eccitante relax

25 Oct

Nella lista degli sport, delle diete e degli hobbies che ho iniziato e poi mollato in un lampo, di certo lo yoga è al primo posto. Trascinata da mia madre che mi ha convinta con un mortificante “ti vedo un po’ stressata” la mia sola ed unica lezione ha avuto come esito quello di farmi uscire dalla palestra più nervosa di prima.  Ma domani correrò ad iscrivermi ad un corso e sarò un’allieva modello, giuro. Il perché è presto detto. Pare che, tra un piegamento e l’altro, non sia raro arrivare all’orgasmo. Sarebbe proprio lo stato di relax che pervade l’organismo e i muscoli a trasformarsi in piacere. Quella che sembra una strana magia non aveva provocato altro che un sorrisetto nella comunità scientifica, ma ora lo “Yogasm” desta sempre più interesse. Sarà anche per le curiose descrizioni di chi l’ha sperimentato. “Mentre ero chinata in avanti e respiravo, concentrandomi profondamente, di colpo, dopo aver sentito formicolii per tutto il corpo, sono stata invasa da un’intensa sensazione di piacere, che, imbarazzata, ho tentato di sopprimere per evitare che nella stanza se ne accorgessero”. Ha dichiarato Kelly Morris istruttrice della disciplina a New York. Secondo gli esperti, uno dei motivi per cui alcune donne possono provare sensazioni particolarmente intense durante le sessioni sta nel fatto che parecchi esercizi di questa pratica mirano proprio ad allenare e a rinforzare i muscoli pelvici, che si trovano in prossimità della zona genitale.  Inoltre, anche gli studenti che non sono “yogasming” pare che abbiano comunque un miglioramento della qualità e quantità di orgasmi durante il sesso. Sarà vero? Non so, ma ora capisco, cara mamma, perché non perdi neanche una lezione.

 http://www.thedailybeast.com/articles/2011/09/28/yogasms-on-the-rise-instructors-say-yoga-related-orgasms-are-real.html

%d bloggers like this: