Tag Archives: donne fontana

Siamo tutte donne fontana…forse

3 Apr

Se nel bel mezzo di una tranquilla e noiosa serata irrompesse nella vostra camera una ex hippie che, mettendosi a sedere sul vostro letto, vi dicesse: “siamo tutte donne fontana”, voi cosa pensereste? Io personalmente, a qualche problema idraulico di cui ero totalmente all’oscuro. Ma più la hippie parlava, in francese, (era la madre della mia coinquilina) più mi convincevo del fatto che stesse parlando di qualcosa di sessuale.

E più parlava di liquidi a cascata, simbolo di un perduto potere sessuale che le donne per secoli avrebbero controllato fino a far sparire perché sottomesse all’uomo, più io mi immaginavo l’atto dell’estremo godimento come una sorta di pre-parto in cui si perdono le acque. Insomma sconvolgente. Appena liberata dalla strana e mistica presenza della signora profumata di patchouli ho cominciato la mia ricerca sulle cosiddette Femmes Fontaine o meno poeticamente dello squirting, scoprendo un mondo a cui neanche tutte le chiacchiere tra donne mi avevano preparato.  Mi era quindi sconosciuto la quintessenza del piacere femminile e la presa d’atto mi ha a dir poco disarmato.

E soprattutto mi ha indignato la mancanza di una univoca spiegazione medica sull’argomento, come se non fosse degno di accurate analisi scientifiche. I giapponesi, che nell’ambito di pratiche sessuali poco ortodosse ne sanno una più del diavolo, chiamano il fenomeno shiofuki.

In estrema sintesi quella che impropriamente viene chiamata “eiaculazione femminile” verrebbe provocata da una forte eccitazione e dalla stimolazione di una parte identificabile con il punto G e con più esattezza con delle ghiandole posizionate intorno all’uretra chiamate ghiandole di Schene.  Il liquido verrebbe espulso tramite l’uretra come una normale pipi, pur non avendo la stessa consistenza e composizione.

Insomma, se durante una bollente sessione amorosa sentite improvvisamente la sensazione di fare la pipi, non trattenetevi, fatela! In realtà non si tratta di pipi ma di un eiaculazione goduriosa e i vostri partner saranno contentissimi di essere innaffiati… almeno credo!!

In realtà, nonostante esista una categoria di film porno dedicata a questa pratica, la maggior parte degli uomini con cui ho parlato dell’argomento non mi sembrava molto allettati all’idea di essere per una volta irrorati da un getto di liquido ribelle.

E se avesse ragione la ex hippie? se questa forma di godimento femminile fosse così potente da imbarazzare gli uomini stessi al punto da oscurare e negare per secoli l’esistenza stessa del fenomeno?  Magari le parole della signora sono un pò troppo femministe per i miei gusti, ma scoprire di avere la possibilità di raggiungere un tale orgasmo mi ha fatto sentire di per sé… potente 🙂

Saluti a tutte le Donne Fontana.

Ti è piaciuto l’articolo? Leggi altri post su www.exsess.wordpress.com e clicca mi piace sulla nostra pagina facebook

Advertisements
%d bloggers like this: